4 Consigli per dimagrire in modo equilibrato, avere risultati immediati e durevoli, continuando a star bene

Dite la verità, avete ceduto agli stravizi delle festività prendendo qualche chilo e ora vorreste tornare ad indossare i jeans che qualche settimana fa vi stavano  comodamente?

Quando torno in Puglia, tra mamma e suocera, i due chili in più sono inevitabili, sono quindi costretta a mettermi a dieta. Qualche tempo fa me ne inventavo sempre una nuova, ero più che altro alla ricerca della dieta miracolosa che mi facesse perdere peso senza patire la fame!!

Ma ormai sono giunta alla conclusione che le diete miracolose NON ESISTONO, che per ottenere dei risultati come qualsiasi cosa nella vita, bisogna PATIRE.

Patire si, perchè passare dalle migliaia e migliaia di calorie ingurgitate nelle feste e alle 1200-1400, comporta inevitabilmente “QUALCHE” sacrificio, soprattutto se dopo l'Epifania ti trovi sacchi di barrette di cioccolata e di caramelle per casa.

Per dimagrire in modo sano, senza far mancare al nostro organismo le sostanze indispensabili, la parola d'ordine  è equilibrio

Vorrei condividere con voi, delle massime, che ho appreso dopo tanti tentativi di dieta, per perdere peso in maniera equilibrata senza compromettere la salute

NO alle diete Monoalimento: ce ne sono in giro tante, dalla primissima dieta del minestrone, a quella della pasta, del riso, per i più golosi del gelato o del panino. Ma si può dimagrire con queste diete? La risposta è si, mangiando un solo alimento siamo portati a “stancarci” e quindi a mangiare di meno e a dimagrire. Ma è una dieta sbilanciata che oltre a compromettere la salute, non apportando tutte le sostanze indispensabili al nostro organismo, vi farà tornare al peso iniziale in men che non si dica, perchè non avrete cambiato il vostro stile di vita, che è alla base del raggiungimento e del mantenimento del peso forma .

No alle diete drastiche: Non è salutare perdere più di mezzo chilo a settimana, calcola il tuo fabbisogno calorico in base all'attività fisica che pratichi e alla frequenza, ci sono tanti siti e app che calcolano le calorie necessarie per perdere peso, mantenendosi in salute.

Si all'attività fisica:sembra scontato dire che per dimagrire bisogna muoversi, ma l'attività fisica oltre ad aiutarci a bruciare le calorie, provoca a lungo andare una accelerazione del metabolismo in quanto più massa magra ( muscoli) abbiamo più calorie consumiamo, indipendentemente dall'attività fisica svolta. Il muscolo essendo vivo ha bisogno di maggior nutrimento, rispetto al grasso assorbe quindi più calorie.

Si all'equilibrio: l'equilibrio deve essere nella ripartizione delle calorie durante la giornata ( 20% a colazione, 35% a pranzo e cena e il 10% tra merenda e spuntino) l'equilibrio deve essere tra i nutrienti (10-12% di proteine, 20-25% di grassi 55-65% di glucidi) l'equilibrio è anche nella varietà dei cibi, mangiare un poco di tutto è la scelta più appropriata. Non ci sono alimenti da osannare, ne quelli da abolire. Se si ha ponderazione nella quantità possiamo assaggiare anche i cibi più proibitivi senza per questo compromettere i nostri risultati

dieta equilibrata
nuova-piramide

Cercare di rispettare questi quattro consigli che ti ho dato non è poi difficile, per aiutarti ulteriormente di consiglio di scaricare sul cellulare un app (ormai le app ci entrano in aiuto in molto circostanze) Io utilizzo MY Fitness Pal,  permette di inserire ciò che mangiamo calcolando le calorie e i macronutrienti,  segnalandoti se superi determinate soglie, ad esempio di grasso o sodio. Permette poi collegare un dispositivo fitness, come ad esempio un contapassi e calcolare le calorie consumate in modo da poter aumentare il tuo fabbisogno calorico in base all'attività fisica svolta.

Vedrai che se hai costanza i risultati arriveranno prima di quanto ti immagini e i risultati saranno durevoli se continuerai a mantenere uno stile di vita equilibrato.

Tre anni fa ho perso 8 chili (chili post gravidanza e non),  seguendo questo regime e soprattutto praticando tanta attività fisica.

Naturalmente se i chili che devi perdere sono tanti, ti consiglio di consultare un nutrizionista, dopo opportune analisi ti saprà indicare il regime alimentare migliore.

Mi tocca tornare allo stesso regime se voglio tornare in forma prima dell'estate!!!

A presto con nuovi consigli  per uno stile di vita sano

Potrebbero interessarti:

Giogiò

Nata a Taranto, ma risiedo in Sicilia. Sono dottore commercialista con titolo al momento nel cassetto, moglie e mamma a tempo pieno di Perla e Freddy. Coltivo la passione del web, della scrittura e della lettura. Continuo ad essere informata sul "Mondo fiscale" anche se non esercito.

2
Lascia una recensione

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Giordana Querceto BartelsMaria Domenica DepaloRecent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Maria Domenica Depalo
Ospite
Maria Domenica Depalo

Ciao 🙂 sono assolutamente d’accordo con te. No diete drastiche o monoalimento. Si può mangiare tutto: la parola chiave è equilibrio associato al moto.
Maria Domenica

Giordana Querceto Bartels
Ospite

Domani vado dalla mia nutrizionista! severa!!!! vediamo come va!!!!

In cooperazione con Amazon.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: