Il Bonus bebè 2019 non inserito nella legge di bilancio. E’ a rischio la proroga.

In base alle ultime notizie è a rischio  la proroga per all'erogazione del bonus bebè per il 2019 in base a quanto scritto sulla Legge di Bilancio 2019.

Infatti, non vi è traccia di proroga della misura di sostegno assistenziale alla natalità nella legge di bilancio 2019, anche se il Ministro della Famiglia e della disabilità Fontana ha detto che verrà aggiunto un emendamento che migliorerà il beneficio.

Il bonus fu istituito per i nati nel 2015 con il governo Renzi e prevedeva l'erogazione del beneficio per tre anni di vita del bambino e tre dall'adozione/affido per i bimbi adottatati/affidati. Il bonus è stato erogato fino ai bimbi nati nel 2017 con queste condizioni, la proroga per i bimbi nati/affidati/adottati nel 2018 (effettuata dal governo Gentiloni), invece prevedeva un solo anno di elargizione del sussidio.

Ora di fatto vi è stato uno stop alla proroga, in quanto non aggiunta alla Legge di Bilancio per il 2019. Il Ministro Fontana ha però lasciato intravedere la possibilità, con un emendamento, di rendere strutturale il beneficio, che invece il precedente governo aveva vprevisto a termine, superando delle inefficienze del provvedimento, staremo a vedere!!

Se volete informazioni sulla richiesta del beneficio per il 2018 vi consiglio di leggere:

Come ottenere il bonus bebè 2018

Giogiò

Nata a Taranto, ma risiedo in Sicilia. Sono dottore commercialista con titolo al momento nel cassetto, moglie e mamma a tempo pieno di Perla e Freddy. Coltivo la passione del web, della scrittura e della lettura. Continuo ad essere informata sul "Mondo fiscale" anche se non esercito.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
In cooperazione con Amazon.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: