Tagliatelle carciofi e stracchino

Un piatto autunnale, sfizioso  per una domenica non troppo impegnativa ai fornelli. Accompagnato ad un bel calice di vino rosso otterrete una stading ovation.

La scorsa domenica mi sono trovata per pranzo “impreparata”. Normalmente almeno per il pranzo domenicale sono "preparata", nel senso che vado a fare spesa con un'idea ben precisa su cosa  cucinare. Questo sabato presa dagli acquisti prenatalizi semplicemente non ci ho pensato. Quindi ho improvvisato con ciò che avevo in frigo. Tagliatelle fresche pancetta a dadini e 4 carciofi. Il piatto è risultato ben riuscito con tanto di riscontro da parte di mio marito, che normalmente non è solito a complimenti culinari. Ecco a voi la ricetta:

Ingredienti per 4 persone

  • Tagliatelle all'uovo 250 g

  • Aglio uno spicchio

  • Carciofi 4

  • Pancetta affumicata 150 g

  • Vino bianco 40

  • Stracchino 150 g

  • Latte 250 g

  • Sale fino q.b.

  • Pepe nero q.b

  • Olio extravergine d'oliva 30 g

  • Limoni 1

  • Grana padano 50 g

ricetta 1 (3)

Pulite i carciofi privandoli delle foglie più dure e del gambo, tagliateli alla julienne e immergeteli in una soluzione di acqua e  del succo di un limone per evitare che si anneriscano.

ricetta 1 (4)

In un tegame ampio fate soffriggere l'aglio e olio. Appena l'aglio incomincia a colorarsi aggiungete i carciofi, lasciateli rosolare per qualche minuto dopodichè aggiungeteci il vino. Togliete l'aglio.

ricette 1 (5)

In un tegame antiaderente a parte rosolate la pancetta senza condimento per qualche minuto, dopodichè aggiungetela ai carciofi. Salate e pepate. In un pentolino metteteci il latte e lo stracchino fatelo sobbollire, fino a quando avrete come risultato una crema. 

ricetta 1 (6)

Aggiungete la crema di latte ai carciofi. Una volta cotte al dente, le tagliatelle andranno aggiunte alla salsa di carciofi  con  un mestolo di acqua di cottura  e mantecate a fuoco vivo per un minuto . .

ricetta 1 (2)

Servite calde con una spolverata di grana padano.

Autore dell'articolo: Giogiò

Nata a Taranto, ma risiedo in Sicilia. Sono dottore commercialista con titolo al momento nel cassetto, moglie e mamma a tempo pieno di Perla e Freddy. Coltivo la passione del web, della scrittura e della lettura. Continuo ad essere informata sul "Mondo fiscale" anche se non esercito.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami